2015-01-09 04.06.03 pm       2015-01-09 04.06.53 pm

29 GENNAIO / 1 FEBBRAIO 2009,
CORNO ALLE SCALE, BOLOGNA

Sono arrivato alle 18:00, e da subito il clima amichevole presente crea proprio una bella situazione durante la cena e successivamente al Dance Hall. Più di un centinaio di persone erano già presenti, mica male se consideriamo che è solo la prima serata. Venerdì mattina ci svegliamo con una giornata fantastica, il sole era splendente, la temperatura prossima allo zero, a anche il vento non mancava di certo. Mentre salivo agli impianti il panorama diventò davvero splendido, di fianco alla strada si ergevano muri di neve alti 150 cm, sembrava d’essere passati dagli Appennini alle Alpi, a detta degl’anziani autoctoni, neve così non si vedeva dal 1984.

Una volta in cima, assieme ad un gruppo di amici, siamo partiti subito per trovare i due snow park. Purtroppo il primo e vero dei due, essendo in alta quota, era ancora sommerso dalla grande nevicata d’inizio settimana, e l’organizzazione ha avuto il suo bel da fare per renderlo accessibile entro la giornata stessa. Proseguendo, siamo arrivati alla postazione diurna del Dance Hall, dove naturalmente, la presenza di Dolce Vita era ben visibile grazie a numerose copie delle riviste distribuite e agli striscioni da me appesi. Dopo pranzo, siamo andati a provare un escursione in Fresca dove c’era un half pipe naturale in cui si poteva osare sui jump, visto che il cuscino su cui si atterrava era bello morbido…

Una volta tornati alla base abbiamo potuto goderci il clima creatosi; di tutti i raiders presenti all’evento, cominciavano a scaldarsi con balli, facendo casino e provando trick sempre più spinti. Il Venerdì sera la DHall si è tenuta in un bel pub, dove una volta arrivato verso le 23:00 sono rimasto decisamente colpito nel trovarlo già strapieno, almeno 350 persone si divertivano alla grande. L’atmosfera era perfetta e a scaldarla ancora più ci hanno pensato i molti ospiti della serata come i Sud Sound System.

Sabato la giornata si è tenuta praticamente tutta alla postazione DH, oramai c’era la coda per salire sui Jump e dare il meglio di se e, anche il pubblico era bello folto e rumoroso.. Lo spettacolo era stupendo, inoltre erano presenti anche degli stand che facevano provare le tavole alla gente. La serata poi, è continuata in paese, dapprima con un aperitivo e successivamente alla Dance Hall nel palazzetto di La Ca. Ricordo davvero un’ottima atmosfera creata, da un’affluenza di oltre 500 persone. Naturalmente ormai ci si conosceva quasi tutti e questo non ha potuto far altro che migliorare l’energia di tutta la serata, conclusasi alle 6 del mattino. Il giorno dopo, purtroppo, la notizia di condizioni meteo pessime e l’arrivo di una grossa nevicata ha fatto partire molti riders in anticipo… Me compreso.

Website:http://www.dancehallriders.com/
Markab

 





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.