Il 20 aprile è il giorno in cui si celebra la cannabis in tutto il mondo e anche in Italia non sono mancati i festeggiamenti. Da nord a sud, la marijuana è stata protagonista di svariati eventi tra cui ne segnaliamo due in particolare: il 420 Vibes Party Milano e il 420 Roma Fest.

La prima edizione del 420 Vibes Party di Milano è stata epica! Questo grazie alle oltre 5.000 persone che hanno partecipato, agli artisti che si sono esibiti, Ensi in primis (organizzatore e matador della serata) e ovviamente al Leoncavallo per l’ospitalità.

Partita nel pomeriggio con il pre-party presso GreenTown, sponsor dell’evento insieme a Green Lab Italia, la giornata è poi proseguita verso la festa vera e propria.
Dalle 23.00 circa sul palco dello storico centro sociale milanese, si sono alternati oltre ad Ensi anche Axos, Nerone e Jack the Smoker: tutti artisti che da sempre supportano la depenalizzazione della cannabis. In consolle Dj Mad Kid ha regalato buona musica e vibra positive. Un pubblico numerosissimo e partecipe ha invaso la dance floor e gli spazi esterni del Leoncavallo, tant’è che in molti non sono riusciti ad assistere ai live per la grande affluenza.
Un evento gratuito e non commerciale (com’è giusto che sia il 420) che Milano attendeva da tempo e che senza dubbio si ripeterà i prossimi anni.

Nella capitale invece la giornata dedicata alla marijuana è stata celebrata con il 420 Roma fest, andato in scena nella stupenda cornice del Villaggio Globale ed organizzato dai ragazzi di CanapAroma. Sole e cielo azzurro hanno regalato le condizioni perfette per una festa che ha richiamato a raccolta tutti gli appassionati.

Diversi stand hanno offerta una panoramica di prodotti derivati dalla canapa. La conferenza è stata introdotta e moderata dal nostro giornalista Mario Catania, con una panoramica sulla situazione dei vari settori in Italia, prima di passare la parola allo storico antiproibizionista americano Richard Rose, e poi a Rachele Invernizzi, vicepresidente di Federcanapa.
La giornata è proseguita con tanta musica e diverse performance culminate con la King Kong posse di Welcome 2 the Jungle rappresentata dal Danno, Dj Ceffo e Cannasuomo.

Dolce Vita è stata official media partner di entrambi gli eventi contribuendo alla loro buona riuscita e distribuendo centinaia di copie gratuite della rivista ai partecipanti.





Comments are closed.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.