nastol.com.ua-2342

Perché la maggior parte della popolazione è alla ricerca dell’altra metà della mela senza prendere in considerazione nemmeno per un minuto che potrebbe essere marcia? Se tutti hanno bisogno di avere qualcuno al proprio fianco con cui condividere ogni momento sereno e non, allora perché Dio non ha provveduto a farci nascere già accoppiati? Non so tipo abbinati per lettera o per numero… Un bel tatuaggio sulla mano e tutto è risolto. Sarebbe bellissimo andarsene in giro alla ricerca del proprio numero, e perché no, nella ricerca magari provare anche qualche altra combinazione… Che importa, tanto lo sai che non è la persona giusta e non ci devi mettere il cuore. Se il nostro organismo è in grado di procreare, di vedere i colori, di sentire gli odori… Perché cavolo piazzare un bel numerino da qualche parte ci sembra così assurdo?

Ma poi questa fatidica metà della mela è davvero così necessaria? I rapporti tra uomo e donna si sono evoluti, in un attimo ci si trova dallo stringersi la mano per presentarsi, al decidere in quale appartamento è più opportuno andare a far sesso… (un consiglio: è sempre meglio quello di lui, così puoi decidere quando è arrivato il momento di andartene… Se invece è lui a venire da te poi diventa un problema fargli capire che deve sloggiare). Se le donne agiscono come gli uomini e gli uomini agiscono come degli stronzi dove arriveremo tra qualche anno quando le donne impareranno ad essere stronze?…o l’hanno già imparato? Sabato mattina ero in un bar… E un uomo che fino ad un attimo prima era a due passi dal mio lettino è stramazzato al suolo ed è morto! Così, in un attimo. Io e la mia amica ci siamo guardate e abbiamo esclamato: “Gli uomini ci stanno morendo intorno!”.

Ed è vero! Per un motivo o per l’altro non ce ne sono quasi più ed è colpa di noi donne che a un certo punto della vita abbiamo smesso di volere dei figli. Anche se quando parlo con una donna in dolce attesa e mi dice che aspetta un maschietto il mio primo pensiero è: “Ecco, un altro stronzo in circolazione!”. Ma cos’è davvero importante in un rapporto di coppia? E’ praticamente impossibile trovare la combinazione perfetta: sentimenti, sesso, estetica… Eppure tutti ci sperano, provano e riprovano finché non pensano di essere arrivati alla situazione che più si avvicina a quella sperata ma, se le relazioni sono diventate improbabili come una vincita al super enalotto, allora perché tutti continuano a cercarle?

Cos’è che ci fa credere che la nostra vita potrà cambiare? Se l’amore è davvero così importante per l’umanità, come un fegato, un cuore, un rene… Allora perché non ci è stato dato insieme a tutto il resto? Se per ogni singola cosa viene fornito il libretto di istruzione perché in questo caso dobbiamo “smazzarcela” da soli vagando in una società che non sa bene nemmeno lei in che casino stanno finendo i rapporti di coppia? E cos’è che definisce una coppia? I sentimenti, il sesso o altro ancora? Ma soprattutto chi è davvero normale? Quante domande affollano la nostra vita. Esisteranno delle risposte? Ma come dice il proverbio: “Chi vive sperando muore…”

Mariangela Vecchio

 





One Comment

  1. FANTASTICO M!!!! MI AVETE INTERVISTATA????

Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.