Post Tagged with: "mondo"

Il prossimo miliardo di utenti

Il prossimo miliardo di utenti

Nei corridoi delle più grandi aziende di tecnologia si discute di un numero magico: the next billion. Ovvero: il prossimo miliardo di utenti. Fino a pochi anni orsono, il successo[Continua…]

di 29 marzo 2017 Comments are Disabled Hi-Tech e web
Non c’è mai stato un momento migliore per vivere sulla Terra

Non c’è mai stato un momento migliore per vivere sulla Terra

Siamo portati a credere che le cose stiano andando a rotoli. Non solo in Italia, ma in tutto il mondo, almeno nella sua parte occidentale, l’insoddisfazione è palpabile e crescente.[Continua…]

di 24 marzo 2017 Comments are Disabled Contro-informazione
Guardando le stelle #69

Guardando le stelle #69

Che ci si creda o no, dati alla mano, non c’è mai stato un tempo migliore per vivere. Il problema è che non lo sappiamo, non ne abbiamo la consapevolezza.[Continua…]

di 20 marzo 2017 Comments are Disabled Guardando le stelle
Il vento di riforma arriva anche in Africa: lo Zambia legalizza la coltivazione di cannabis terapeutica

Il vento di riforma arriva anche in Africa: lo Zambia legalizza la coltivazione di cannabis terapeutica

Nonostante i proibizionisti, nonostante le multinazionali del farmaco che la vedono di cattivo occhio del farmaco e nonostante Donald Trump con la sua voglia di riportare indietro nel tempo gli[Continua…]

di 9 marzo 2017 Comments are Disabled Cannabis, High times
La mappa dei paesi dove è più pericoloso e sicuro viaggiare

La mappa dei paesi dove è più pericoloso e sicuro viaggiare

C’è una differenza sostanziale tra il rischio reale e quello percepito: gran parte di questo viene filtrato dalla lettura che le varie aziende di comunicazione e informazione ci riportano di un[Continua…]

di 6 marzo 2017 Comments are Disabled Viaggi e avventure
2016: un anno in levare

2016: un anno in levare

Visto che il 2016 si è chiuso da poco siamo ancora in tempo per fare un bilancio generale, e naturalmente noi lo faremo dal nostro punto di vista: tireremo le[Continua…]

di 23 febbraio 2017 Comments are Disabled Reggae vibrations
A ciascuno il proprio mondo

A ciascuno il proprio mondo

Noi interpretiamo il mondo sulla base delle informazioni già disponibili nella nostra mente. Il mondo è però talmente complesso che ci costringe a semplificarlo per riuscire, in qualche modo, a[Continua…]

di 15 febbraio 2017 Comments are Disabled Psiche
il ministro della Giustizia thailandese, Paiboon Koomchaya

La Thailandia si avvia alla riforma completa delle proprie politiche sulla cannabis

Continua a perdere pezzi il muro del proibizionismo mondiale, ormai anche in quegli stati fino ad oggi considerati veri e propri baluardi della “war on drugs” a livello globale. Dopo[Continua…]

di 1 gennaio 2017 Comments are Disabled Cannabis, High times
Le date più antiche dell’uso umano delle droghe

Le date più antiche dell’uso umano delle droghe

In seguito ad anni di studio sull’archeologia delle droghe, sono giunto all’elaborazione di una tabella, unica nel suo genere, che per la prima volta riassume l’antichità della relazione umana con[Continua…]

di 28 dicembre 2016 Comments are Disabled Psiconauta
Le polveri sottili ci stanno uccidendo, ma sembra non interessi a nessuno

Le polveri sottili ci stanno uccidendo, ma sembra non interessi a nessuno

Quando si parla di inquinamento dell’aria, la mente riporta immagini di asiatici con mascherina che camminano avvolti da una sorta di nebbia mortale. Consigliamo la stessa tenuta anche agli abitanti[Continua…]

di 24 ottobre 2016 Comments are Disabled Contro-informazione
“La bugia in cui viviamo”: un video che deve farci riflettere

“La bugia in cui viviamo”: un video che deve farci riflettere

La Terra gira da miliardi di anni, ma ognuno di noi sarà fortunato se ne vivrà ottanta. Siamo una goccia nell’oceano, ma il nostro impatto dura per sempre”. Parole impossibili[Continua…]

di 17 ottobre 2016 Comments are Disabled Contro-informazione, Video
Il Regno Unito riconosce il CBD come farmaco, ma ne vieta la vendita

Il Regno Unito riconosce il CBD come farmaco, ma ne vieta la vendita

Un vero paradosso. Il ministero della Salute del Regno Unito ha riconosciuto che il Cbd, cioè il principio attivo non psicoattivo della cannabis, è un farmaco e al tempo stesso[Continua…]

di 11 ottobre 2016 Comments are Disabled High times, Terapeutica