Nota cantautrice e compositrice romana, Fiorella Mannoia dopo aver letto il libro di Pino Aprile “Terroni”, che racconta l’unità d’Italia fatta di crudeltà, stupri e violenze e che presenta un sud depredato e abbandonato a se stesso, matura la passione per la figura del presidente del Burkina Faso, e si dedica all’album SUD.

Un progetto interamente dedicato a Sankara e a tutti i popoli del sud del mondo. 12 brani inediti, costruiti in una sorta di racconto, nati da collaborazioni consolidate come quella con Ivano Fossati, altre nuove come quella con Frankie Hi-Nrg e con musicisti di vari paesi del mondo, del sud in particolare. Un modo nobile per diffondere il suo grande esempio.

 

Commenti da facebook

Comments are closed.