Un racconto crudo non adatto ai deboli di stomaco ma perfetto per capire il massacro di Wounded Knee e le dinamiche dei Far West.

Il massacro è quello perpetrato dal 7° reggimento di cavalleria, comandato dal generale Custer, che secondo alcuni completò definitivamente la già grave distruzione della cultura e della civiltà dei pellerossa.

Dal lavoro dello storico e giornalista Dee Brown i pellerossa, dai grandi capi agli oscuri guerrieri fanno sentire la propria voce e narrano come venne distrutto un popolo ed il mondo in cui viveva.

 

Commenti da facebook

Comments are closed.