Torna per la quinta edizione l’evento “L’erba che fa bene”. Dopo le oltre 5000 presenze registrate lo scorso anno quest’anno la fiera romagnola della canapa sbarca a Faenza, in occasione del FAenza BENEssere Festival che si svolgerà presso i locali della fiera cittadina il 17 e 18 marzo prossimi.

Presso l’evento, nato dall’idea dei canapisti Luca Berardi e Fabrizio Fantini e organizzato dall’agenzia LaSignoraDelleErbe di Igea Marina, si potranno scoprire le novità nell’ambito dell’alimentazione biologica, vegetariana e vegana alla cosmesi certificata, delle discipline per il corpo a quelle per la mente, dall’abbigliamento in fibre vegetali agli accessori ecologici ed ecocompatibili per la casa e la cura della persona.

Fra le novità ​di questa quinta edizione, della quale Dolce Vita è media partner, un settore tematico dove scoprire le virtù e i nuovi utilizzi della canapa ​nel campo della stampa 3D, bioedilizia, cosmesi e alimentare, ospitato nella tensostruttura sotto la tettoia esterna del quartiere fieristico.

Lo scopo di questo festival è quello di coinvolgere e rivolgersi sia agli addetti del settore, operatori professionali e aziende del benessere naturale, che al grande pubblico, agli appassionati e anche ai neofiti interessati ai nuovi prodotti e alle discipline naturali per il benessere del corpo.

In collaborazione con Bottega della Canapa e promossa dalla MEDCanapa sabato 17 marzo alle ore 18,30 presso la Sala Zanelli della Fiera si terrà la conferenza dal titolo “In salute grazie al CBD” con l’intervento del medico chirurgo e osteopata Dottor Samuele
Lanzarotti il quale dichiara: “la cannabis terapeutica e soprattutto il CBD porteranno ad una rivoluzione delle terapie del dolore in Italia”. Una nuova frontiera che con il suo grande bagaglio tradizionale entra di diritto nel cuore della Romagna. Dentro il format #lerbachefabene si troveranno in esposizione e vendita prodotti naturali, dagli alimenti ai tessuti passando per i cosmetici, i materiali per l’edilizia.

Per informazioni e per consultare il programma completo: www.lerbachefabene.org

Comments are closed.