marijuanaIl Parlamento olandese ha votato una nuova legge che rende legale la coltivazione di cannabis, stabilizzando di fatto la politica di tolleranza che da ormai 40 anni caratterizza l’approccio del paese verso le droghe leggere.

A darne notizia un lancio dell’agenzia Reuters. Finora la coltivazione della marijuana era del tutto proibita. Con questo nuovo regolamento del parlamento olandese si consente la coltura professionale della pianta e si mette fine all’illegalità alla quale erano di fatto costretti i Coffe Shop.

I dispensari di cannabis olandesi,infatti, potevano detenere e commerciare cannabis, ma la coltivazione rimaneva illegale. Condizione che di fatto ha obbligato i Coffee Shop ad allestire coltivazioni clndestine o a rifornirsi attraverso canali illegali gestiti dalla criminalità. Ora invece potranno legalmente coltivale in modo autonomo la cannabis da mettere in vendita.

Comments are closed.