EARLY SKUNK 101. La Early Skunk della Sensi Seeds è una regina dell’outdoor. Per essere una Skunk non è solo robusta e piuttosto veloce nella fioritura, produce anche abbondanti cime generosamente ricoperte di resina argentata. Per rendere il tutto ancora più interessante questo strain può crescere florido praticamente con ogni clima, il che lo rende un’incredibile varietà polivalente. E, ciliegina sulla torta: la Sensi Seeds ha reso disponibile Early Skunk nella sua versione femminizzata, per coloro che preferiscono non dover rimuovere piante maschio dai propri giardini.

COLTIVARE EARLY SKUNK DELLA SENSI SEEDS. Early Skunk della Sensi Seeds è un ibrido che deriva da due tra le nostre (e le vostre!) preferite, Skunk #1 e Early Pearl. Della prima ha mantenuto l’incredibile vigore e la tendenza a crescere in modo abbondante. Dalla seconda ha preso la formidabile capacità di sopravvivere in condizioni di outdoor, il che lo rende uno strain affidabile e anche bello da fotografare.

L’unica cosa veramente necessaria per coltivare Early Skunk all’aperto è la luce diretta del sole; può fiorire in qualsiasi location outdoor, da piccoli balconi a giardini soleggiati. Inoltre, così come capita a tante altre Skunk della Sensi Seeds è un’ottima scelta per i coltivatori alle prime armi, vista anche la facilità con la quale si possono ottenere piante impressionanti.

Infatti data la sua notevole capacità di adattarsi ai vari cambiamenti, Early Skunk può raggiungere un’altezza e un’ampiezza di proporzioni abbastanza sorprendenti, specie quando glielo si permette, ad esempio in un giardino, mentre quando viene piantata in uno spazio ridotto come lo è un vaso non avviene altrettanto. Quando si trapianta una Early Skunk si può notare l’estensione delle sue radici e quindi il potenziale della stessa quando viene fatta crescere liberamente in outdoor. Nonostante questo è anche molto indicata nelle coltivazioni indoor, sebbene ci siano meno possibilità che si verifichino i giganteschi raccolti osservati all’aperto.

Della Early Skunk si conoscono tre diversi fenotipi, due dei quali sono dominanti indica: uno è corto e compatto, l’altro lungo e compatto, ed entrambi traggono beneficio dalla fioritura rapida tipica dello strain. Dall’altra parte abbiamo il fenotipo dominante sativa che è lungo e fiorisce più lentamente rispetto agli altri due durante la crescita.

In generale i grower hanno segnalato un’opportuna assenza di odore durante la crescita e l’essiccazione – anche se potrebbe cambiare una volta che le cime si sono essiccate a sufficienza. Si tratta di una coltura piuttosto “invisibile”, per coloro che vogliono essere discreti.

DEGUSTAZIONE EARLY SKUNK DELLA SENSI SEEDS. Questa incredibile Skunk è nota per avere un deciso odore dolce, e rimane fedele al gusto autentico e ricercato della Skunk, anche se ha una propria personalità. Il suo lato sativa viene fuori durante il suo consumo, e ti regala uno sballo festoso e raffinato che si combina con quello tipico della Skunk, per un’esperienza davvero affascinante.

In termini di sapore la Early Skunk, oltre ai parametri della Skunk, ha un sentore di terra con un tocco aspro e un retrogusto dolce che rispecchia le caratteristiche della sua fragranza.

a cura di Team Sensi Seeds

Commenti da facebook

Comments are closed.