A Milano presso il centro Auchan Rescaldina sono presenti dei dossi artificiali particolari: sono in grado di immagazzinare e rilasciare l’energia cinetica generata dalla frenata dei mezzi di trasporto.

Frutto di una startup milanese, la Underground Power, ha portato ottimi risultati: dal passaggio in media di 8500 automobili al giorno l’impianto ha immagazzinato fino a 100 mWk all’anno. Per produrre la stessa quantità di energia con un impianto fotovoltaico si dovrebbe realizzare un’installazione di 80 kW su una superficie di 600 metri quadrati.

Oltre a garantire che le auto rallentino vicino alle aree più sensibili aumentando in modo permanente la sicurezza della strada, LYBRA è in grado di trasformare il traffico in energia che verrebbe naturalmente dispersa.

Leave a Reply