Una prova tangibile di democrazia partecipata quella che nelle ultime 85 settimane ha dato origine alla più vasta bonifica al mondo, sulla spiaggia di Versova Beach, Mumbai.

Una buona azione iniziata con due persone, Afroz Shah e  Harbansh Mathur, si è evoluta in 1500 volontari che per mesi si sono ritrovati nel fine settimana per ripulire un tratto di costa tra le più inquinate al mondo.

Sono state raccolte milioni di chili di spazzatura, che coprivano la spiaggia non solo in estensione, ma anche in altezza: di fatto si camminava letteralmente a un metro e mezzo da terra!

Uno sforzo comunitario iniziato nel 2015 che si è fatto notare anche dalle Nazioni Unite, la quale ha insignito Afroz della carica di Campione della Terra.

Un esempio di come insieme si può fare veramente tanto.

Commenti da facebook

Comments are closed.