Articoli di: Giorgio Samorini

14.000 anni di canapa italiana

14.000 anni di canapa italiana

Proseguendo gli studi sugli aspetti storici delle piante psicoattive, e focalizzando ora l’attenzione sulla presenza della canapa in Italia, sono giunto all’elaborazione di una mappa, che presento in anteprima in[Continua…]

di 12 aprile 2017 Comments are Disabled Storia e cultura
Le date più antiche dell’uso umano delle droghe

Le date più antiche dell’uso umano delle droghe

In seguito ad anni di studio sull’archeologia delle droghe, sono giunto all’elaborazione di una tabella, unica nel suo genere, che per la prima volta riassume l’antichità della relazione umana con[Continua…]

di 28 dicembre 2016 Comments are Disabled Psiconauta
Racconto indiano sull’origine dell’oppio

Racconto indiano sull’origine dell’oppio

Questo racconto è stato raccolto fra i Gond, una popolazione dravidica dell’India centrale. L’origine del papavero da oppio è posta in relazione con il problema delle urla di una bambina,[Continua…]

di 8 novembre 2016 Comments are Disabled Psiconauta
Piante psicoattive a Pompei

Piante psicoattive a Pompei

Nel 1996 fu scavata una casa rustica nei dintorni di Pompei, in località Bagni-Scafati, denominata dagli archeologi Villa Vesuvio. Come tutta la città imperiale romana di Pompei e i suoi[Continua…]

di 27 giugno 2016 Comments are Disabled Psiconauta
Gli Jívaro, cacciatori di visioni

Gli Jívaro, cacciatori di visioni

Gli Jívaro, noti anche come Shuar, abitano la parte di selva amazzonica confinante fra Ecuador e Perù, in particolare fra il Río Pastaza al nord e il Río Zamora a[Continua…]

di 3 gennaio 2015 0 commenti Psiconauta
Opium poppies

Origini italiane dell’oppio?

Nel corso delle mie ricerche di archeologia delle droghe, volte all’individuazione delle date più antiche del rapporto umano, ma a volte ominide, delle svariate fonti psicoattive, mi ha dato non[Continua…]

di 4 novembre 2014 0 commenti Psiconauta
Scena di rituale di cura. L'uomo ammalato è un faraone (Semenkhara o Akhenaton), che è assistito dalla regina (Meritone o Nefertiti), che tiene in una mano due frutti di mandragora e nell'altra un mazzo di ninfee (cfr. Emboden 1989). Rilievo policromo del 1350 a.C. circa. Museo Egizio di Berlino.

Le droghe degli antichi egiziani

Gli studi archeologici ed etnobotanici hanno rivelato che il prelato dell’antico Egitto utilizzava i seguenti vegetali psicoattivi per effettuare “viaggi nell’al di là”: ninfea, mandragora e, forse, una specie di[Continua…]

di 15 gennaio 2014 0 commenti Psiconauta
Tsonga del Mozambico: riti di iniziazione femminile

Tsonga del Mozambico: riti di iniziazione femminile

I Tsonga, o Shangana-Tonga, sono un gruppo etnico di lingua bantu di circa 2 milioni di individui che abitano in entrambe le regioni di frontiera fra Mozambico e Sud Africa.[Continua…]

di 15 luglio 2013 0 commenti Psiconauta
Uso di formiche psicoattive fra le tribù della California

Uso di formiche psicoattive fra le tribù della California

Sino al termine del Periodo Missionario, diverse tribù di indigeni della California utilizzavano la pianta allucinogena-delirogena del toloache (Datura wrightii Regel, Solanaceae) per contattare il mondo sovrannaturale e acquisire poteri[Continua…]

di 15 maggio 2013 1 comment Psiconauta
Animali che si drogano

Animali che si drogano

La droga fa male, la droga è vizio, la droga è sintomo di un disagio e di una sofferenza individuale e sociale. Tali giudizi portano al luogo comune, spesso sottinteso,[Continua…]

di 15 novembre 2011 0 commenti Psiconauta
Deliri solanacei e poteri divinatori

Deliri solanacei e poteri divinatori

Fra i Zuñi del New Mexico la figura del ladro è molto rara. Il motivo risiede nel fatto che il ladro non riesce a tenere nascosti i suoi furti, perché[Continua…]

di 15 gennaio 2007 Comments are Disabled Psiconauta
Animali psicoattivi: formiche e bruchi

Animali psicoattivi: formiche e bruchi

Nel rapporto umano con le droghe sono spesso coinvolti degli animali. Dal caffè all’amanita muscaria, dal tè all’iboga, numerose droghe sono state scoperte dall’uomo osservando gli animali che si inebriano intenzionalmente[Continua…]

di 15 novembre 2006 Comments are Disabled Psiconauta