Steven Kotler e Diamandis Peter tracciano in diciannove capitoli la ricetta per un’abbondanza alla portata di tutti. I due scrittori analizzano un mondo sicuramente tutt’altro che perfetto, ma decisamente un posto migliore di quanto pensiamo.

La durata della vita è raddoppiata e la mortalità infantile è stata drasticamente ridimensionata. L’alfabetizzazione, l’istruzione, la condivisione di idee e saperi, la creazione di reti e lo sviluppo tecnologico che segue un trend esponenziale, sono tutti fenomeni che ci porteranno ad inaugurare un futuro probabilmente migliore di questo presente, almeno secondo gli autori.

a cura di Gianluca Carfi

Commenti da facebook

Comments are closed.